JavaScript scheint momentan in Ihren Browsereinstellungen deaktiviert zu sein.
Bitte nehmen Sie eine Änderung dieser Einstellung vor und laden Sie die Webseite neu, um deren volle Funktionalität zu ermöglichen.
zum Seitenanfang

Benvenuto

Oltre 1200 anni

Torri alte e slanciate, timpani ad arco, portali e grate artisticamente modellati: tutti elementi che la storia di oltre 1200 anni ha impresso indelebilmente nell' immagine di Ellwangen. È sorto un paesaggio cittadino imponente, costituito dalla basilica romanica di San Vito sulla piazza del mercato, dal castello con il suo cortile ad arcate rinascimentali e dal suo rinomato santuario Schönenberg.

I committenti di questi edifici furono per primi gli abati-principi di Ellwangen e successivamente, dal 1460, i prevosti-principi, che fino al 1802 esercitarono il dominio sulla città.

Schloss
Schloss

Case barocche

Importanti nobili famiglie come il casato dei Wittelsbach, originari del Palatinato, oppure i Schönborns hanno regnato su questi possedimenti, richiamando, "presi dalla smania di costruire" rinomati artisti e architetti, come Balthasar Neumann, Maximilian von Welsch oppure Christoph Thomas Scheffler.

Il passato religioso è tuttora molto visibile: passeggiando per le stradine si possono scoprire parecchie cappelle e vedere raffigurazioni di madonne che, riccamente drappeggiate, salutano dalle nicchie di numerose case barocche.

Schönenberg
Schönenberg

La città ha un noto rappresentante dell'arte cristiana contemporanea

Con il parroco artista Sieger Köder e la sua versatile attività la città ha un noto rappresentante dell'arte cristiana contemporanea. Il suo caratteristico ciclo di vetrate nella chiesa dello Spirito Santo, oppure il suo dipinto di Natale nella cappella di San Francesco nell'orfanotrofio "Marienpflege" attira amanti dell'arte da ogni dove.

Sieger Köder è anche colui che da dato, con i suoi presepi ricchi di statuine un gaio ed originale contributo alla tradizione del presepio. "Vieni andiamo a vedere" si dice, quando presepi di epoche differenti vengono esposti a partire dalla Notte Santa nel Castello di Ellwangen, nelle chiese della città oppure nei vicini paesi di Rosenberg e Hohenberg.

Altar Rosenberg
Altar Rosenberg

Informazioni

Torist-Informazion
Ellwangen

Spitalstraße 4
73479 Ellwangen (Jagst)
Germania

Telefono
(+49) 7961 84303
Telefax
(+49) 7961 55267
Mail

Stadt Ellwangen
Spitalstraße 4
73479 Ellwangen
Telefon: +49 (0) 7961 84-0
Telefax: +49 (0) 7961 84-310
info(@)ellwangen.de
Tourist-Information Ellwangen
Spitalstraße 4
73479 Ellwangen
Telefon: +49 (0) 7961 84-303
Telefax: +49 (0) 7961 5 52 67
tourist(@)ellwangen.de
Öffnungszeiten Rathaus
Montag: 08.00 Uhr bis 12.00 Uhr + 14.00 Uhr bis 16.00 Uhr
Dienstag: 08.00 Uhr bis 14.00 Uhr
Mittwoch: 08.00 Uhr bis 12.00 Uhr
Donnerstag: 08.00 Uhr bis 12.00 Uhr + 14.00 Uhr bis 18.00 Uhr
Freitag: 08.00 Uhr bis 12.00 Uhr
Multi Channel Konzept
Multi Channel Konzept
Mit unserem Multi Channel Konzept können Sie die Internetseite auf Ihrem Tablet und Smartphone optimiert genießen.